Davide Grazioli (Milano 1972)

Davide Grazioli è un Counselor certificato e Operatore Somatic Experiencing®, esperto di relazione d’aiuto e sviluppo personale con alle spalle un percorso atipico che parte dal mondo dell’arte. Dagli inizi il suo approccio alla ricerca sul sé e al cammino di consapevolezza ha avuto una connotazione nomade ed interdisciplinare che lo ha portato a lavorare con linguaggi e in contesti (anche geografici) molto diversi, passando dalla pittura al ricamo, dalla scultura al video fino a sconfinare nel fashion design etico, nell’attivismo ambientale, nella social-art per arrivare infine al counseling e alla formazione per lo sviluppo personale.

Oggi si occupa primariamente di processi di facilitazione a livello individuale e di coppia, ma anche di gruppo, utilizzando talvolta anche i linguaggi artistici all’interno della relazione di aiuto. La sua esperienza di artista in continuo movimento lo ha portato a mettere a punto un modello di sviluppo personale originale, in equilibrio tra consapevolezza corporea, counseling ed espressione del talento individuale.

In questi anni oltre a lavorare stabilmente come Counselor, Coach ed Operatore Somatic Experiencing, ha progettato e condotto seminari su temi come: la gestione del conflitto, il team building, il counseling, il public speaking, l’esplorazione dei talenti, le soft skills, come intercettare gestire la violenza di genere, il management dello stress e le tecniche di autoregolazione psico-corporee. In questi ultimi anni, oltre ai singoli, gli utenti dei workshop sono stati: scuole, ospedali, organizzazioni sanitarie, aziende, imprenditori, squadre sportive, atleti ed allenatori professionisti.
Attualmente lavora in network con counselor, psicoterapeuti, psichiatri, formatori, operatori cranio-sacrali, osteopati, rolfer e fisioterapisti per supportare le persone, le coppie, le famiglie e le organizzazioni nei delicati processi di cambiamento e crescita.

Tra il 2019 e il 2020 ha continuato la sua formazione presso l’istituto Somamente di Milano col corso NARM (Neuro Affective Relational Model ideato e co-condotto da Lawrence Heller) approfondendo le tematiche dell’attaccamento e dell’autoregolazione nella relazione.

Formazione:

2014-2017 Ha conseguito il Master Triennale in Process Counseling presso SPC (Scuola di Process Counseling Trieste)

2016-2018 Ha conseguito il titolo di Operatore Somatic Experiencing (Somatic Experiencing® Pratictioner SEP)

2018 ha conseguito la Laurea Magistrale in Relazioni Pubbliche (presso IULM Milano) con una tesi nel dipartimento di Psicologia incentrata sul Somatic Experiencing e le tecniche psico-corporee per il superamento del trauma.

2018 ha conseguito la certificazione di Professional Counselor presso Si.Co (Società Italiana di Counseling) Roma.

2019-2020 completa la sua formazione presso l’istituto Somamente di Milano col corso NARM (Neuro Affective Relational Model di Laurence Heller)

Oggi lavora in italiano e inglese tra Udine e Milano e in sessioni online.